Fondazione

La Fondazione Vittoriano Bitossi Onlus, è un ente no profit,  promossa dall’imprenditore, Cavaliere del Lavoro Vittoriano Bitossi (1923-2018), mecenate e promotore di iniziative culturali rivolte allo studio ed alla diffusione della cultura ceramica. La Fondazione è sostenuta principalmente dalle società del Gruppo Colorobbia.
In occasione del centenario della manifattura Bitossi 1921-2021, la Fondazione ha  aperto al pubblico l’Archivio Museo Bitossi nella sede storica dell’azienda a Montelupo Fiorentino. L’Archivio Museo è il risultato della musealizzazione dell’Archivio Industriale di Bitossi, copre una superficie di oltre 2000 metri quadri ricavati all’interno dello spazio produttivo ancora attiguo all’azienda e conserva i locali nella loro struttura originaria, lasciando evidente la memoria di architettura industriale.  Il progetto espositivo, a cura dell’Architetto Luca Cippelletti,  è organizzato secondo un principio di stratificazione che prevede quattro livelli espositivi. Protagonista dell’allestimento è l’Archivio storico, costituito dal fondo ceramico di circa settemila opere, da una selezione di modelli e forme in gesso dalla seconda metà dell’Ottocento fino ad oggi, da strumenti da lavoro e da una selezione di documenti cartacei relativi alla progettazione e alla commercializzazione che vanno a formare una quadreria.  L’Archivio Industriale Bitossi è stato segnalato di notevole “interesse storico” dalla Soprintendenza Archivistica per la Toscana.
Nel 2011 la Fondazione Bitossi ha aderito a Museimpresa, Associazione italiana dei musei e archivi d’impresa promossa da Assolombarda e Confindustria.

JOIN US

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora

Carrello

Non ci sono più prodotti disponibili per l'acquisto

Il tuo carrello è vuoto al momento.